Blog: http://corradoinblog.ilcannocchiale.it

Hitler ha fatto anche cose buone


La Germania nazista, nel breve volgere di meno di un decennio, fece crescere l’economia tedesca fino a farne di nuovo una potenza mondiale. Trainata dalla spesa pubblica e da politiche protezioniste, l’industria fece passi da gigante. Nel frattempo, il regime impostò una politica sociale avanzata, costruì case popolari, aiutò famiglie e piccole imprese. In meno tempo di quello che ebbe a disposizione Mussolini per bonificare le paludi pontine, fondare IRI e previdenza sociale e fare tutte le buone cose di cui il nostro omino e tutti i nostalgici italiani non mancano di far menzione, Hitler fece della Germania un paese avanzato e ben più ricco dell’Italia.

Però ad Angela Merkel non verrebbe mai in mente di dire che Hitler fece anche cose buone. Anzi, proprio ieri ha detto che la Germania ha una responsabilità perenne per quel che ha fatto.

La differenza è tutta lì.

Pubblicato il 28/1/2013 alle 13.55 nella rubrica Sion.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web